logo GamerClick.it

The Asterisk War 04

Titolo italiano:  La liberazione
Titolo Originale: Tokihanata reshi mono
Titolo Inglese: Unshackled
Titolo Kanji: 解き放たれし者

Data italiana: 24/10/2015
Data in patria: 24/10/2015
Durata: 24 minuti

Totale voti:   23   9   5 


ilBiotecnologo

Ayato il ritardato si sveglia e va in soccorso della sua bella, arrivando proprio al momento giusto. Neanche a dirlo è dio sceso in terra, solo che può usare il suo potere per 5 minuti, perché la sorella moe era invidiosa. Non so Rick, mi sembra plagio.

 21/05/2022

fedelic

Ayato sconfigge il nemico e viene spiegato il fatto delle catene e diventa il partner di Julis per il torneo. Quello che mi ha sorpreso è la fine, Claudia e il compagno di stanza di Ayato chi sono?

 17/07/2018

Nox

Non ho ancora capito se questo anime mi piace o meno. Si conclude il primo arco e nuovi personaggi vengono introdotti. La grafica quanto meno non è male.

 04/01/2016

npepataecozz

Finisce il primo arco tra alti e bassi. A questo punto non riesco a dare un giudizio, alcune cose mi sono piaciute altre meno: la storia non è male ma è come tante altre; e i personaggi pure.

 29/12/2015

Thorgrim

La storia si infittisce grazie a parecchie rivelazioni e dubbi complottistici. Gli unici a non convincere stavolta sono paradossalmente Ayato e Julis, i due protagonisti, ma la trama riscatta tutto.

 29/12/2015

Spirit Eater

Quanti cliché in un solo episodio...poi fantastico il combattimento che praticamente non si vede davvero...

 08/11/2015

tanabrus

la vera forza di Ayato

 03/11/2015

Hippo

Di questo episodio purtroppo si salva solo il finale e poco altro...il protagonista op non mi piace. Almeno c'è qualche mistero interessante...Claudia mi fa un po' paura.

 28/10/2015

terrablu2003

Il finale salva l'EP,perché le smancerie tra innamorati ci possono anche stare,ma buttare tanta buona ani per mostrare solo quel contesto e un combattimento,è un po troppo.La trama ingrana,finalmente!

 26/10/2015

Swordman

Questo show è alquanto freddo come sensazioni. Gran dispendio di mezzi tecnici ma poca empatia verso lo spettatore. Ayato altro tizio over powered...

 25/10/2015

Rygar

Rygar

A qaunto pare, dietro ai misteriosi agguati, si celava un certo Cyrus Norman, individuo dotato di misteriose marionette con le quali sorprende gli avversari. Finale inaspettatamente dolce.

 24/10/2015


Altri Voti