Dalle pagine del settimanale giapponese Weekly Jump è stato svelato un secondo personaggio aggiuntivo per One Piece: Pirate Warriors 4, ovvero Charlotte Cracker.
 
One Piece Pirate Warriors 4 - Svelato Charlotte Cracker come prossimo character DLC

Il personaggio in questione è un rapido combattente che può creare un numero infinito di soldati-biscotti per giocare con i nemici e si unirà al roster del musou di Bandai Namco insieme al primo annunciato il mese scorso, nonché sua sorella Charlotte Smoothie.
Non si hanno notizie su una data d'uscita e il prezzo di lancio, per futuri dettagli restate con noi.

A seguire il comunicato ufficiale del gioco: 
 
I pirati sono tornati e portano con sé una storia più esplosiva, più ambienti di gioco, e attacchi ancora più pazzeschi in ONE PIECE: PIRATE WARRIOS 4. Segui Rufy e i pirati di Cappello di paglia sin dall'inizio, nel loro viaggio attraverso una moltitudine di isole per trovare il famoso tesoro: lo One Piece. Gioca su alcune delle isole e degli ambienti più straordinari della storia di ONE PIECE e sfida nemici memorabili.

Scegli tra alcuni dei tuoi personaggi preferiti e affronta un gran numero di nemici ripercorrendo i momenti iconici dell'anime di One Piece. Sviluppato dai maestri del genere d'azione musou, KOEI TECMO GAMES, ONE PIECE Pirate Warriors 4 unisce l'emozione di spazzare via orde di nemici con le divertenti ed energetiche personalità della serie One Piece. Salpa per una nuova avventura piratesca.

Caratteristiche principali:

■Storia più approfondita – Vivi la storia di ONE PIECE sin dall'inizio.
■Esaltante azione musou – Sviluppato da KOEI TECMO GAMES, i maestri del genere d'azione musou.
■Vittoria sublime – Affronta un vasto numero di nemici in grandi battaglie provenienti direttamente dai momenti più memorabili dell'anime.
■Distruzione ambientale – Distruggi edifici e altri elementi circostanti che si frappongono tra te e la vittoria.

One Piece: Pirate Warriors 4 è già disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC/Steam
Al seguente indirizzo potete leggere la nostra recensione.

Fonte: Gematsu