logo GamerClick.it


    -

    "Piccole donne - Il film" ("Wakakusai Monogatari") è uno special televisivo del 1980, prima trasposizione anime del celebre romanzo per ragazze della scrittrice statunitense Louisa May Alcott, a cui s'ispirarono due serie televisive d'animazione: "Wakakusa no Yon Shimai" (nota in italiano come "Piccole donne", come il romanzo originale), del 1981, e "Ai no Wakakusa Monogatari", del 1987, trasmessa col discutibile titolo "Una per tutte, tutte per una".

    Il... [ continua a leggere]

    7.5/10
    -

    Da quando lo vidi, bambino, sull'ora scomparsa Euro TV, "Godam" è sempre stato per me "il robot pancione". Ed è proprio il suo design così particolare, massiccio e tondeggiante, che per me lo rende memorabile e gli dà un carattere "retrofuturistico".

    Il robot Godam si trova all'interno dell'Isola del Diavolo, una grande massa rocciosa che emerge dalla baia su cui si affaccia la città giapponese in cui abitano i "Gowapper 5", una banda di cinque ragazzi... [ continua a leggere]
    -

    Se devo pensare a un anime che abbia tutte le caratteristiche di una serie robotica, pur senza presentare alcun robot, il mio pensiero corre immediatamente a "Supercar Gattiger". Questa, infatti, sotto l'aspetto "fanta-sportivo" (in fondo, la storia verte attorno a una sequenza di gare automobilistiche), nasconde una serie di cliché presi pari pari dalle serie di robottoni, in particolare quelli componibili. Il Gattiger è infatti una super-auto composta... [ continua a leggere]
    -

    Quando si pensa alle trasposizioni animate del romanzo di Hector Malot "Senza famiglia", il pensiero corre immediatamente alla serie televisiva del 1977 nota in Italia come "Remì - Le sue avventure", diretta dal compianto Osamu Dezaki. In tempi più recenti è stata realizzata un'altra serie televisiva, "Dolce piccola Remy", in cui il ruolo di protagonista è ricoperto da una ragazzina. La prima versione anime è però quella di un lungometraggio cinematografico... [ continua a leggere]
    -

    "Esteban e le misteriose città d'oro" è una serie animata del 1982 ispirata molto liberamente al romanzo d'avventura "The King's Fifth" dell'autore statunitense Scott O'Dell. Trattandosi di una coproduzione tra il Giappone e la Francia, vi sono un francese (Bernard Deyriès) e un giapponese (Hisayuki Toriumi). Per molti versi assomiglia più ad una serie occidentale degli anni Ottanta che ad un anime dello stesso periodo; ad esempio, la colonna sonora,... [ continua a leggere]
    -

    Dopo la serie televisiva "God Mars" del 1981, ispirata molto liberamente al manga, e la serie OAV del 1994, interrotta bruscamente al secondo episodio, bisognò aspettare il III millennio perché "Mars", uno dei migliori lavori di Mitsuteru Yokoyama, godesse di una trasposizione animata fedele all'originale. Tale è "Shinseikiden Mars", una serie televisiva del 2002 in tredici episodi, inediti in Italia.

    La trama ricalca fedelmente quella del manga:... [ continua a leggere]
    -

    Dall'opera originale di Mitsuteru Yokoyama "Giant Robot" sono state tratte durante gli anni diverse opere audiovisive tra cui una serie TV "tokusatsu" di grande successo (trasmessa, tra l'altro, negli Stati Uniti ma non Italia) e una di OAV negli anni Novanta, che fu molto acclamata anche dalla critica. "GR - Giant Robot" è una serie televisiva che cerca di portare il franchise di Giant Robot nel nuovo millennio. Rispetto alle trasposizioni che l'hanno... [ continua a leggere]

    8.0/10
    -

    "Harmagedon - La guerra contro Genma" è un film d'animazione del 1983 diretto da Rin Taro. È giunto in Italia però solo nel 2006 in DVD grazie alla Dynit.

    Genma è un'entità cosmica votata alla distruzione dei mondi, e alla morte di tutte le creature viventi che vi sono ospitate, cosa che comporta l'aumento dell'entropia, come viene detto in diverse occasioni. In ciò si può notare un'analogia con Galactus, l'essere interplanetario dell'Universo Marvel... [ continua a leggere]

    7.0/10
    -

    "MARS" è una serie di OAV del 1994 tratta dall'omonimo manga di Mitsuteru Yokoyama. Il risultato è un'operazione per molti versi simili a quella realizzata per "Babil Junior - La leggenda", tratta da un'altra opera dello stesso autore e già trasposta in animazione anni prima, con la differenza che in "God Mars" il manga di Yokoyama era solo una fonte di libera ispirazione.

    Il primo OAV si apre con una squadriglia della marina militare giapponese... [ continua a leggere]

    7.0/10
    -

    "Blue Noah" è un serie anime di genere fantascientifico del 1979, che riprende il cliché dei terrestri contro gli invasori alieni, che dispongono di una superiore tecnologia e parrebbero pertanto destinati ad una vittoria sicura; ma i terrestri hanno sviluppato in segreto un mezzo potentissimo (nella fattispecie, la Blue Noah) che può cambiare le sorti del conflitto.
    Questo anime viene in genere paragonato a "Star Blazers", di cui riprende molte caratteristiche,... [ continua a leggere]
    -

    La seconda serie televisiva de "La corazzata spaziale Yamato" (giunta in Italia adattata dall'edizione americana col titolo di "Star Blazers") fu realizzata come "retcon" del secondo film cinematografico "Addio Yamato", che nelle intenzioni degli autori doveva chiudere la saga, ma il cui finale, per quanto eroico, non poteva che lasciare l'amaro in bocca ai tanti fan, suscitando proteste neanche tanto velate.

    In questi ventisei episodi il nemico... [ continua a leggere]

    8.0/10
    -

    L'anime "Laserion" uscì nel 1984, quando la grande espansione delle serie robotiche era ormai giunta alla conclusione, tanto che per una decina d'anni, fino a "Neon Genesis Evangelion", non uscì più quasi nulla di significativo (salvo qualche lodevole eccezione come gli OAV di "Giant Robot").
    Il fatto che si situi alla fine di questo periodo lo rende notevole sotto diversi aspetti, in primis quello tecnico, come le animazioni curate e abbastanza fluide,... [ continua a leggere]